Corso Educare al Gesto Visuo-Grafo-Motorio


Il Corso Gesto Visuo Grafo Motorio è rivolto ad Insegnanti e Specialisti dell’età evolutiva

DESCRIZIONE

E’ molto importante educare i bambini sin dalla scuola dell’infanzia ad una corretta impugnatura ed ad una più mirata modalità del gesto visuo grafo motorio

Sia per prevenire gli atteggiamenti visuo- posturali scorretti, sia per maturare nel tempo un proprio stile di scrittura in corsivo, chiara espressione di autostima e di una propria personalità.

La corretta impostazione e localizzazione dei movimenti necessari al disegno ed alla scrittura, avviene sin dalla scuola dell’infanzia maturando modalità specifiche nelle attività di manipolazione, nel disegno e nelle attività di pregrafismo;

Prosegue nella scuola dell’obbligo con la prescrittura, scrittura stampatello e scrittura in corsivo.

Risulta quindi importante proporre un percorso educativo che promuova l’acquisizione di un engramma visuo grafo motorio che faciliti il processo di miniaturizzazione  e di personalizzazione, che dal disegno libero porterà i bambini a scrivere in spazi sempre più piccoli.

Il corso Gesto Visuo Grafo Motorio di livello avanzato si articolerà in una lezione composta da 6h frontali e 2h di esercitazione di gruppo.

Il corso si rivolge a insegnanti della scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di primo grado, specialisti dell’età evolutiva ed educatori professionali.

Ed avrà come tema principale l’importanza di una corretta maturazione del gesto visuo grafo motorio con l’aiuto della rigatura universale RQ ad Alta Qualità Visiva

 

AMBITI

Ambiti specifici

  • Corretta maturazione del gesto visuo-grafo-motorio con l’aiuto della rigatura universale RQ ad Alta Qualità Visiva e Acuità Visiva
  • La visione strumento ideale per favorire l’apprendimento della scrittura
  • Apprendimento percettivo e definizione delle abilità visive che influiscono sulla letto-scrittura

Ambiti Trasversali

Didattica e metodologie

Metodologie e attività laboratoriali

 

OBIETTIVI

Al termine del corso i frequentanti saranno in grado di:

  • Osservare, individuare e comprendere le difficoltà legate all’apprendimento del gesto visuo grafo motorio
  • Attuare e comunicare un percorso educativo per una corretta impostazione e/o recupero del gesto visuo grafo motorio

 

PROGRAMMA DEL Corso Gesto Visuo Grafo Motorio

Totale ore di formazione: 8

(6h lezione frontale – 2h esercitazioni di gruppo)

MODULO 1 (2 ORE)

La visione strumento ideale per favorire l’apprendimento della scrittura.

  • Analisi e classificazione delle impugnature dello strumento grafico, possibili cause e problemi visivi e posturali indotti.
  • Impugnatura corretta della matita-penna: come arrivarci seguendo un preciso protocollo di esercizi valido per destrimani e mancini.
  • L’importanza di maturare sin dalla scuola dell’infanzia un efficiente engramma visuo grafo motorio e delle abilità visuo percettive e visuo spaziali adeguate.
  • La fluidità della scrittura è il risultato di semplici regole visuo posturali e di precisi gesti visuo grafo motori, soprattutto per i mancini.

MODULO 2 (2 ORE)

Apprendimento percettivo e definizione delle abilità visive che influiscono sulla letto- scrittura

  • “Neuroni specchio” come utilizzarli al meglio quando insegniamo a scrivere ai bambini con una modalità visiva/topologica corretta.
  • La scelta di una rigatura quadrettata (RQ) per sostenere l’apprendimento della scrittura, dai 5 ai 14 anni.
  • L’evoluzione della scrittura: i numeri visti come precursori delle lettere; lo stampatello maiuscolo con i formati: Big, Free e Slim.
  • Easy Write il quaderno a piste colorate ideato per i bambini più piccoli e per favorire l’organizzazione spaziale, la direzionalità riducendo l’affollamento visivo orizzontale e verticale.

MODULO 3 (2 ORE)

Come promuovere la personalizzazione della scrittura attraverso un processo di miniaturizzazione, utilizzando strumenti ad Alta Qualità Visiva.

  • L’evoluzione della scrittura in corsivo: modello inglese ed italico a confronto con i formati: Big, Slim e Little.
  • Un protocollo di esercizi di scrittura per maturare una memoria visuo grafo motoria “incarnata”.
  • L’ambiente scolastico: regole e consigli per favorire una corretta visione ed un veloce apprendimento.

MODULO 4 (2 ORE)

  • Esercitazione pratica

MAPPATURA DELLE COMPETENZE

Obiettivi per i docenti:

  • Attuare e comunicare un percorso educativo per una corretta impostazione e/o recupero del gesto visuo grafo motorio

Obiettivi per la scuola:

  • Favorire una convergenza tra i progetti dei docenti e le indicazioni Nazionali per il Curricolo, ottimizzando l’uso delle risorse;
  • Migliorare la competenza delle risorse umane presenti nella scuola, del potenziale disponibile, delle competenze trasferibili.

 

DESTINATARI

Insegnanti della scuola dell’infanzia

Insegnanti scuola primaria e secondaria di primo grado

Specialisti dell’età evolutiva

Educatori professionali

 

TIPOLOGIA VERIFICHE FINALI

Test a risposta multipla e una prova pratica

 

DURATA 

8 ore

CALENDARIO:

INIZIO CORSO 25 NOVEMBRE 2018 h 9:00

FINE CORSO 25 NOVEMBRE 2018 h 18:00

Frequenza necessaria: 8 ore

 

CARTA DEL DOCENTE

E’ possibile utilizzare la carta del docente per partecipare al corso.

 

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

 

Per ulteriori informazioni contattare la nostra segreteria:

TEL.  0773 413032 – 691952  EMAIL:  formazione@enadil.info

Viale Nervi, Torre 5 Gigli, Scala A – Latina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.